informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Esame di Stato per Esperto Contabile: come superarlo

Commenti disabilitati su Esame di Stato per Esperto Contabile: come superarlo Studiare a Milano

Se stai cercando qualche dritta per superare l’Esame di Stato per Esperto Contabile o se stai ancora frequentando il tuo corso di laurea in Economia e ti stai semplicemente informando sui possibili sbocchi lavorativi, allora dovresti proprio fermarti su questa pagina.

Oltre a chiarirti le idee sull’iter formativo per diventare un professionista del settore scoprirai quali sono le strade che ti consentiranno di realizzare la tua ambizione con maggiore rapidità.

Il percorso che ti illustreremo in questo articolo è finalizzato all’iscrizione all’Albo dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, il passaggio che nel concreto ufficializza l’abilitazione all’esercizio della professione.

Sappiamo benissimo che conoscere l’iter per diventare professionisti non è sufficiente per raggiungere l’obiettivo lavoro; tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare, per cui oltre a una serie di informazioni tecniche su come espletare l’iter burocratico ti forniremo alcuni strumenti che ti aiuteranno ad accorciare i tempi e a garantirti maggiori probabilità di successo.

Come diventare esperto contabile

Prima di addentrarci negli studi e nella specializzazione cerchiamo di capire cosa fa esattamente un Esperto Contabile.
Il suo ruolo si concretizza prevalentemente nello svolgimento di attività di consulenze a persone fisiche e giuridiche; si occupa in altre parole della gestione di tutti quegli aspetti legati alle registrazioni contabili, alle operazioni fiscali e previdenziali, alla redazione della dichiarazione dei redditi, al bilancio di esercizio, all’elaborazione dei resoconti sulla situazione fiscale aziendale e alla gestione delle relazioni con l’Agenzia delle Entrate.

Te lo abbiamo già accennato in precedenza, ma trattandosi di uno step fondamentale ai fini della tua realizzazione professionale te lo ripetiamo ancora una volta: il percorso per ottenere l’abilitazione di Esperto Contabile passa attraverso tirocini, esami e iscrizioni a Ordini e Albi Professionali.

Il primo step è ovviamente il conseguimento di una laurea in Economia.

Secondo l’Ordinanza Ministeriale i diplomi riconosciuti idonei per l’abilitazione sono i seguenti:

  • Diploma di laurea nella classe 17 o nella classe L 18 (Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale)
  • Diploma di laurea nella classe 28 o nella classe L 33 (Scienze Economiche).

Tra le facoltà che consentono l’iscrizione all’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili anche il corso di laurea triennale in Economia Aziendale e Management attivato dall’Università Telematica Niccolò Cusano.

Conseguita la laurea bisogna iscriversi all’Ordine dei Tirocinanti Esperti Contabili della provincia di residenza ed effettuare un tirocinio di 18 mesi presso lo studio di un Dottore Commercialista iscritto all’Albo.

Il periodo di stage è un requisito indispensabile per l’ammissione all’Esame di Stato; deve pertanto essere completato entro la data di inizio delle prove.

Terminato il tirocinio è possibile presentare la domanda di ammissione all’Esame di Stato per Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili; ogni anno sono indette due sessioni, solitamente nei mesi di Giugno e di Novembre.

La richiesta per l’ammissione alle prove deve essere presentata presso la segreteria dell’università o istituto di istruzione universitaria presso cui si intendono sostenere gli esami.
L’istanza può essere presentata in una sola delle sedi indicate all’interno dell’Ordinanza Ministeriale.

Affinché la domanda risulti valida è necessario allegare i seguenti documenti:

  • Diploma di laurea
  • Certificato di avvenuto tirocinio rilasciato dall’Ordine Professionale competente
  • Ricevuta dell’avvenuto versamento della tassa di ammissione agli esami
  • Ricevuta del contributo versato all’economato

Superato l’esame bisogna richiedere la Partita Iva ed effettuare l’iscrizione alla Cassa Nazionale di Previdenza dei Ragionieri (CNPR) per Esperti Contabili.

Dopo averti elencato i requisiti per l’ammissione all’Esame di Stato per Esperti Contabili ti indicheremo uno strumento che ti consentirà di raggiungere una preparazione adeguata per superare brillantemente la prova.

come diventare esperto contabile

Corso di preparazione all’Esame di Stato

Ti trovi nel momento topico, dal quale dipende il tuo successo professionale, quindi sarebbe il caso di investire le tue energie nel tentare di superare al primo tentativo la prova.

Per evitare di sprecare tempo prezioso, e ovviamente anche denaro, ti consigliamo di avvalerti del supporto formativo di un corso specifico.

Sempre attenta alle esigenze dei giovani e ad agevolare il loro ingresso sul mercato del lavoro, l’Università Unicusano ha attivato, a tal proposito, il Corso di Preparazione all’Esame di Stato di Dottore Commercialista ed Esperti Contabili.

Si tratta di un percorso di formazione professionale che mira a due obiettivi: preparare i corsisti ad affrontare e superare l’Esame di Stato e allo stesso tempo fornirgli un know how altamente professionalizzante; quest’ultimo dettaglio si traduce in una preparazione che consente di migliorare le prospettive occupazionali e di velocizzare l’inserimento in un contesto operativo.

A testimonianza della validità del corso un corpo decente formato da professionisti del settore, orientati verso una modalità di erogazione dei contenuti spiccatamente operativa, e ovviamente aggiornata sulla base delle più recenti normative.

In sintesi ti forniamo di seguito il programma di studio previsto dal corso:

  • Ordinamento della professione di Dottore Commercialista ed Esperto Contabile; legislazione e deontologia professionale
  • Fonti Giuridiche
  • Sistema Tributario e difesa del contribuente; diritto tributario e contenzioso tributario
  • Normativa dei contratti di lavoro; diritto del lavoro e della previdenza sociale
  • Sistema delle rilevazioni contabili e rendiconti annuali; le fonti di finanziamento; ragioneria generale e applicata; revisione aziendale; tecnica bancaria
  • Aggregazione, ristrutturazione e cessazione d’impresa; tecnica professionale; tecnica industriale e commerciale

L’impegno per il corsista è pari a 70 ore totali, nell’ambito delle quali sono previste esercitazioni interdisciplinari, incentrate sulle materie oggetto dell’attività professionale, e simulazioni di esame.

Il costo del corso è di 1.000,00 euro, importo da corrispondere in due rate di pari importo.
Se hai già conseguito una laurea specialistica in Economia presso l’Unicusano potrai usufruire di un consistente sconto: per te la quota di iscrizione sarà pari a 750,00 euro.

Per consentire la frequentazione del corso a chi lavora o a chi nel contempo sta svolgendo il periodo di tirocinio, Unicusano ha attivato una modalità formativa a distanza, denominata e-learning.
Tale metodologia offre ai corsisti la possibilità di gestire autonomamente i tempi dell’apprendimento, scegliendo senza alcun vincolo quando, dove e per quanto tempo studiare.

Soffermiamoci un attimo su questo aspetto, perché potrebbe davvero rappresentare una svolta per il tuo esame.

Grazie alla piattaforma telematica Unicusano avrai la possibilità di accedere al materiale didattico in qualsiasi momento della giornata, senza lo stress degli orari da rispettare.
Avrai inoltre l’opportunità di seguire le lezioni in streaming, quindi comodamente a casa dal tuo pc.

Potrai approfittare di ogni momento libero per ripassare un concetto o approfondire un argomento: la piattaforma è infatti accessibile anche da mobile, quindi anche da smartphone e tablet connessi alla rete.

Esperto contabile: sbocchi lavorativi

Conseguita l’abilitazione, disbrigate le varie pratiche burocratiche, effettuate le dovute iscrizioni è finalmente possibile iniziare ad esercitare la professione di Esperto Contabile.

Gli sbocchi lavorativi si indirizzano verso due possibilità: svolgere la libera professione oppure lavorare come dipendente.

Nel secondo caso le opportunità di impiego si concretizzano principalmente presso le medie e grandi aziende, sia pubbliche che private.

Per quanto riguarda il settore pubblico (comuni, province, regioni, enti statali e Asl) la selezione avviene solitamente attraverso concorsi specifici.

Ora che hai a disposizione gli strumenti giusti per realizzare il tuo sogno di lavorare come Esperto Contabile non devi fare altro che iniziare ad utilizzarli.

Se hai qualche dubbio o hai bisogno di ulteriori chiarimenti non esitare a contattarci attraverso il modulo online che trovi cliccando qui!