informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Entrare a far parte delle forze dell’ordine è un desiderio comune a molti neolaureati, che possono inseguire questo obiettivo grazie ai master universitari Unicusano, pensati appositamente per consentire agli studenti (ma anche a chi già lavora nel settore) di approfondire la propria formazione e quindi inserirsi con successo nel mondo del lavoro.

master in forze dell’ordine erogati nell’ateneo Unicusano di Milano infatti sono focalizzate su tematiche di grande interesse ed attualità, come l’antiterrorismo, lo stalking, la crimonologia, la storia militare e la geopolitica. Nell’offerta formativa dell’Ateneo sono presenti master di I e di II livello, tutti riconosciuti dal Miur, che possono essere frequentati da chiunque abbia conseguito una laurea triennale o specialistica (o anche magistrale).

I master in forze dell’ordine a Milano, come tutti i corsi Unicusano, sono erogati in modalità telematica, grazie alla piattaforma online messa a disposizione dell’ateneo, disponibile tutti i giorni e 24 ore su 24: basta collegarsi da qualsiasi dispositivo per seguire le lezioni e scaricare i materiali didattici.

Scopriamo tutti i master per le Forze dell’Ordine attivati da Unicusano presso l’ateneo di Milano.

I master in forze dell’ordine Unicusano a Milano

I Master in forze dell’ordine Unicusano prevedono una durata annuale di 1.500 ore di impegno complessivo, pari a 60 CFU. Possono frequentare i master studenti che hanno conseguito una laurea triennale (Master di I° livello) oppure un titolo specialistico o magistrale (Master di II° livello).

Come anticipato, la piattaforma telematica offerta da Unicusano consente di seguire le lezioni e scaricare il materiale didattico comodamente da casa, o da qualsiasi luogo dotato di connessione di rete, utilizzando qualsiasi dispositivo. La didattica online è particolarmente adatta a soddisfare le esigenze di chi deve bilanciare lo studio con gli impegni professionali e lavorativi, che in questo modo può organizzare lo studio in modo autonomo, senza i vincoli delle università tradizionali e senza dover rinunciare ad approfondire la propria formazione. Non solo neolaureati, quindi: anche chi già lavora all’interno delle forze dell’ordine può seguire i master e accrescere così le proprie opportunità di carriera.

Analizziamo quindi nel dettaglio l’offerta formativa Unicusano di master in forze dell’ordine a Milano, andando a scoprire cosa prevedono i piani di studio dei singoli master.

Master di I° Livello in Security e Safety in materia di sicurezza urbana

Questo Master di I livello si concentra su tematiche di estrema attualità, analizzando l’evoluzione normativa della sicurezza urbana a partire dal Decreto Minniti fino alla Circolare del Ministero dell’interno 18 luglio 2018. Si approfondiscono tutte le tematiche in materia di Security e Safety, con i relativi ambiti di intervento. Per favorire l’approccio pratico, verranno analizzati anche i piani di intervento messi a disposizione dalle centrali operative.

Master di I° Livello in Studi Internazionali

Questo master è stato pensato per i Marescialli dell’Arma dei Carabinieri del I, II, III corso triennale, conseguito negli anni accademici 2016-17, 2017-18, 2018-19 presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. L’obiettivo del corso è quello di approfondire la realtà politica ed economica internazionale, con una particolare attenzione agli Organismi internazionali che operano nel settore, soprattutto funzionari civili e militari.

Master di I° Livello in Storia Militare Contemporanea 1796-1960

Il master è stato pensato appositamente per i professionisti del settore militare e si focalizza sui principali eventi militari della contemporaneità, in modo da offrire una panoramica completa delle situazioni che hanno determinato scelte importanti, con ricadute sulla nostra attualità. Gli studenti  riceveranno una formazione multidisciplinare per interpretare gli eventi militari che hanno interessato il periodo storico tra il 1796 e il 1960.

Master di I° Livello in Politica Militare comparata dal 1945 a oggi

Questo master si focalizza su dottrina, strategia, armamenti dal 1945 a oggi. Gli studenti acquisiranno gli strumenti necessari per interpretare lo svolgersi della politica militare in una chiave di ampio spettro e non legata a schemi precostituiti. La situazione verrà affrontata per vari Paesi, in particolare per l’Italia e il contesto euro atlantico.

Master di I° Livello in Criminologia e sicurezza nel mondo contemporaneo

Il nuovo Master nel settore della criminologia si occupa di affrontare quei fenomeni criminosi che destano un maggior allarme sociale per la complessità e peculiarità, tali da divenire sfide per la criminologia e discipline affini. Gli studenti acquisiranno  di tutte le conoscenze, teoriche e pratiche, per inquadrare e interpretare particolari eventi criminali, grazie al supporto di specialisti del settore ed esperti.

Master di I° Livello in Atti Persecutori – il fenomeno dello stalking

Il Master affronta una tematica purtroppo particolarmente attuale e sentita, quello dello stalking. Lo studente acquisirà una preparazione non soltanto sui risvolti psicologici, ma anche sulle conseguenze giuridiche per chi commette tali atti. Il fenomeno viene analizzato attraverso il punto di vista di varie professionalità, tra cui psicologi, avvocati, forze dell’ordine. In questo modo sarà possibile avviare progetti di prevenzione, oltre che strategie di intervento per tutti gli operatori.

Master di I° Livello in Analista del Medio Oriente

La società contemporanea è sempre più cosmopolitica ed è oltremodo necessario comprendere le sfide della globalizzazione. La comprensione delle dinamiche del Medio Oriente è strettamente correlata col mondo occidentale, sia da un punto di vista politico che economico. Il Master offre agli studenti un approccio interdisciplinare alla conoscenza del Medio Oriente, nonché una comprensione delle dinamiche economiche e di politica internazionale e interna che caratterizzano la regione.

Master di II° Livello in Diritto e Procedura Penale

Il Master prende in considerazione i codici e i regolamenti interni della comunità militare, strettamente collegati con il diritto penale, processuale ordinario e amministrativo, settori in costante innovazione e mutamento. Il Master prende in considerazione anche l’organizzazione militare nell’ambito nazionale, gli interessi internazionali e i rapporti umanitari. Obiettivo principale del Master in diritto e procedura penale militare è quello di conoscere i vari codici e le modalità di interazione tra essi.

Master di II° Livello in Studi Securitari Nazionali ed Internazionali

Il Master si concentra sulle minacce nazionali e globali per la pace e la sicurezza, fornendo un’analisi dettagliata che va dalla cultura della sicurezza alla storia dei conflitti mondiali fino al ruolo tenuto dagli operatori civili. Lo scopo è quello di formare i futuri professionisti della sicurezza nazionale e internazionale, in qualità di single service, interforze o multi-agency, anche multinazionali, nonché all’interno di missioni umanitarie o di peace-keeping.

Master di II° Livello in Geopolitica della sicurezza

La sicurezza è un diritto da salvaguardare in tutte le società, tanto da essere sancita dalla Costituzione e della Dichiarazione Universale dei Diritti dell’uomo. Questa tematica complessa e sfaccettata viene affrontata nel Master in Geopolitica della Sicurezza, tenendo conto dei diversi ambiti territoriali e le varie culture implicate. Lo studente imparerà a trattare ed interpretare argomenti complicati, tipici del mondo globalizzato, con particolare attenzione al fenomeno del terrorismo, sia su scala nazionale che internazionale.

Master di II° Livello in Agenzie educative, la famiglia e la scuola

Questo Master si focalizza sulla delicata tematica della tutela del minore. Un settore che richiede competenze e capacità operative per poter fornire tutti gli strumenti necessari alla prevenzione e all’intervento in situazioni di disagio. Gli studenti che frequenteranno questo master si formeranno attraverso l’aggiornamento con le ultime disposizioni normative e la messa in pratica delle recenti metodologie d’azione. Verranno affrontati fenomeni come il cyberbullismo, che ha esteso le situazioni di disagio anche sulla rete.

Credits: ChiccoDodiFC/DepositPhoto

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali