informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Il master in diritto del lavoro a Milano di Unicusano nasce con l’obiettivo di formare professionisti nel campo del diritto del lavoro inteso nel senso più ampio del termine, ovvero nella gestione delle relazioni in campo aziendali e nei rapporti di lavoro, il tutto sia in ambito pubblico che privato.

Tale premessa ci porta subito a capire a chi è rivolto questo tipo di master; parliamo di avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro e d’impresa, tutte quelle entità che concorrono nel definire e gestire i rapporti di lavoro previsti dall’ordinamento italiano, sia in fase di creazione o stipula dei contratti, sia nel loro aggiornamento e nella chiusura.

In generale per iscriversi al master è richiesto un titolo di laurea di durata quinquennale o di un titolo di studio equipollente anche se conseguito all’estero.

Da un punto di vista della didattica il master in indirizzo del lavoro di Unicusano è organizzato in modo da poter essere seguito anche da chi ha già un impiego a tempo pieno; le lezioni afferenti ai corsi vengono infatti erogate a distanza tramite la piattaforma e-learning dell’ateneo. In pratica ogni iscritto accede con delle proprie credenziali alle videoregistrazioni delle lezioni disponibili online e quindi accessibili via internet da qualsiasi pc o altro dispositivo con una connessione dati.

Sempre sulla piattaforma e-learning di Unicusano gli iscritti al master trovano anche tutto il materiale didattico necessario per seguire i corsi erogati.

Lezioni videoregistrate e materiale didattico sono disponibili via internet 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Chi completa con successo un master in diritto del lavoro come questo proposto da Unicusano a Milano può dunque ambire a coprire tutte quelle figure dirigenziali che, nelle aziende come nelle pubbliche amministrazioni, si occupano delle risorse umane, gestione del personale, rapporti sindacali, sicurezza sul lavoro, formazione e scrittura di contratti.