informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Esiste da circa un secolo e non c’è stato mai un momento in cui la professione di giornalista non abbia esercitato un certo fascino soprattutto sui più giovani.

Ma come accade per tutti gli altri mestieri non ci si inventa professionisti da un giorno all’altro, serve preparazione; anche per questo l’Università Niccolò Cusano ha attivato un master in giornalismo a Milano che si ripromette di formare quei ragazzi che vogliono ritagliarsi un ruolo da protagonista nel mondo del giornalismo inteso nel senso moderno del termine.

Quest’ultimo passaggio è fondamentale per comprendere l’essenza stessa di questa particolare scuola di giornalismo che Unicusano propone ai propri iscritti online, una scuola in cui si può conoscere l’arte del reporter non solo nella sua accezione tradizionale ma immersa nelle più evidenti connotazioni moderne di questa professione, connotazioni in cui ad esempio assumono un ruolo sempre più importante anche i social network come Facebook e Twitter.

Si tratta quindi di un master di giornalismo che, volendo usare un’altra accezione tipica dei nostri tempi, si propone di formare una nuova generazione di reporter che potremmo definire come “2.0”.

Durante questo corso di giornalismo organizzato da Unicusano gli iscritti hanno la possibilità di apprendere quelli che sono stati i cambiamenti che hanno rivoluzionato il modo di vedere tale mestiere nel corso degli ultimi decenni, e hanno anche l’opportunità di conoscere le regole della professione, l’organizzazione dei mezzi di informazione delle redazioni, nonché la struttura degli uffici stampa.

Il master si rivolge principalmente ai laureati provenienti da facoltà ad indirizzo umanistico che abbiano conseguito titoli di laurea quinquennali a ciclo unico o a doppio ciclo; ha una durata di circa 12 mesi e prevede un impegno complessivo di 1500 ore (corrispondenti a 60 CFU).