informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Le 7 migliori app per viaggi da scaricare

Commenti disabilitati su Le 7 migliori app per viaggi da scaricare Studiare a Milano

Nell’era delle condivisioni, delle recensioni e delle tecnologie mobile connesse alla rete le app per viaggi sono diventate un must, sia per i turisti e sia per chi invece si sposta di frequente per motivi di lavoro.

Da quelle che indicano i percorsi più brevi a quelle che suggeriscono itinerari personalizzati; da quelle che consentono di prenotare direttamente online i servizi turistici a quelle che raccolgono le recensioni degli utenti: l’universo delle applicazioni per viaggiare è sconfinato.

App per viaggiare gratis: i must have per le vacanze

I motivi per i quali sempre più viaggiatori sentono l’esigenza di scaricare sul proprio smartphone e tablet applicazioni per l’organizzazione di viaggi sono svariati.

Il primo, quello che accomuna la maggior parte degli utenti, è la necessità di individuare velocemente tariffe low cost tra le varie proposte attivate da tour operator e compagnie aeree.

Il secondo motivo è individuabile nella fine dell’epoca ‘all inclusive’, ovvero dei pacchetti tutto compreso preconfezionati. Il viaggiatore moderno desidera uscire dalla condizione di utente passivo per curare e gestire in prima persona l’organizzazione del proprio viaggio.

Il terzo motivo è chiramente di natura pratica e riguarda la possibilità di velocizzare ed ottimizzare il processo di ricerca e organizzazione, oltre che migliorare l’esperienza stessa del viaggio.

In questo post l’Università Telematica Niccolò Cusano di Milano ha raccolto alcune delle app più scaricate e apprezzate dai traveler.

Scopriamole insieme.

1 – TripAdvisor

Apriamo il nostro elenco di app per viaggiare con Tripadvisor, da tutti conosciuto come il colosso delle recensioni online.

Lo strumento è un’ottima guida virtuale in grado di fornire all’utente consigli utili in merito a hotel, b&b, ristoranti, destinazioni e attrazioni turistiche.

Tra le funzionalità più interessanti la ricerca, tra più di 200 siti di prenotazione, delle migliori offerte relative a strutture ricettive di ogni tipologia e categoria.

Allo stesso modo TripAdvisor è in grado di confrontare e individuare le tariffe aeree più convenienti, per tratte nazionali, internazionali ed intercontinentali.

Attraverso l’app è inoltre possibile cercare e prenotare ristoranti, tour e attrazioni, comodamente dallo smartphone.

Particolarmente utile ed apprezzata la funzionalità che utilizza la localizzazione del viaggiatore per inviargli suggerimenti personalizzati in merito ad hotel, ristoranti e luoghi da visitare nelle vicinanze.

Oltre 700 milioni le opinioni sulle quali si basa il successo dell’applicazione più scaricata da chi ama viaggiare e scoprire posti nuovi.

TripAdvisor è scaricabile gratuitamente sia da App Store che da Google Play Store.

2 – Google Trips

Dell’universo di Big G sicuramente conosciamo tutti Google maps, che utilizziamo non soltanto durante le vacanze ma anche quotidianamente per calcolare percorsi, controllare il traffico, raggiungere un indirizzo.

Non tutti però conoscono Google Trips l’app per organizzare viaggi, in auto, in aereo, in treno o in nave.
Il software nasce appositamente per agevolare l’utente viaggiatore nel processo di pianificazione di un itinerario.

Il funzionamento dell’applicazione è molto semplice; è sufficiente selezionare la destinazione, dalle opzioni presenti alla voce ‘dove vuoi andare’, e le date di partenza e di arrivo per iniziare subito ad organizzare le varie fasi del viaggio.

Impostate le informazioni di base si procede con la gestione delle prenotazioni, con la selezione dei luoghi da visitare e la ricerca di particolari servizi, turistici e non.

Per ogni viaggio l’applicazione fornisce idee e suggerimenti in merito alle attrazioni più popolari situate nelle vicinanze del posto in cui è localizzato l’utente; il tutto è corredato da informazioni tecniche relative ad orari di apertura, indirizzi e recensioni di altri viaggiatori

Google Trips è disponibile gratuitamente sia per i dispositivi che utilizzano iOS e sia per quelli che si basano su Android.

3 – Skyscanner

Una delle esigenze più comuni tra chi si sposta frequentemente in aereo, per motivi di lavoro o per vacanza, è individuare la tariffa più conveniente.

Un tempo la ricerca dell’utente consisteva nel mettere a confronto le differenti tariffe, disponibili per la medesima tratta, recuperate scandagliano i portali delle compagnie stesse.

Oggi la ricerca è diventata molto più semplice e veloce proprio grazie a Skyscanner, il motore di ricerca di voli più conosciuto e utilizzato dagli utenti del web.
L’app integra anche le sezioni hotel e auto, per la ricerca di tariffe economiche relative a strutture ricettive e autonoleggi.

Con l’avvento dell’era mobile lo strumento è stato reso disponibile anche in versione applicazione.
Si tratta in altre parole di un vero e proprio comparatore di prezzi che consente di individuare voli low cost e tariffe vantaggiose per hotel e noleggio auto.

Attivando la funzione avvisi è possibile ricevere notifiche ogni qualvolta il prezzo cambia.

Skyscanner è scaricabile gratuitamente sia su dispositivi iOS che Android.

app per viaggiare

4 – La app per viaggiare – minube

Nell’era delle condivisioni conoscere le opinioni degli altri è una vera e propria esigenza, sia quando si tratta di acquistare un prodotto e sia quando bisogna prenotare un servizio.
Allo stesso modo si comporta il moderno viaggiatore, per quanto riguarda la scelta dell’hotel, di una destinazione, di un ristorante o di un’attrazione da visitare.

É ormai un’abitudine consolidata quella di leggere le recensioni online prima di organizzare o prenotare un viaggio.

Tra le migliori applicazioni che assolvono perfettamente la funzione di guida personale e personalizzata è d’obbligo citare Minube, la app per viaggiare.

Attraverso le raccomandazioni e le esperienze di oltre un milione e mezzo di viaggiatori lo strumento consente di orgnizzare viaggi indimenticabili.

Le funzionalità dell’app consentono all’utente di filtrare le ricerche relative alle destinazioni attraverso le liste a tema, nell’ambito delle quali sono raccolti tanti spunti dai quali trarre ispirazione.

Attivando la geolocalizzazione durante lo scatto delle foto l’applicazione riconosce automaticamente i luoghi visitati, così da permettere la creazione di un vero e proprio album di ricordi.

Minube può essere scaricata sia su dispositivi iOS che Android.

5 – TripIt: Travel Planner

Continuiamo il nostro elenco di app per viaggi con TripIt, un software che permette l’organizzazione di un viaggio, dall’inizio alla fine, in maniera semplice.

È sufficiente la creazione di un account e l’inserimento dell’email personale per utilizzare le numerose funzionalità dell’applicazione.
In alternativa è possibile effettuare la registrazione attraverso gli account di Google, Yahoo e Facebook.

Interessante la funzione che scansiona automaticamente la casella di posta elettronica per importare all’interno dell’app i dati e le informazioni relative alle prenotazioni dei viaggi.
Chi invece preferisce effettuare l’operazione manualmente ha la possibilità di riempire autonomamente i campi della destinazione, delle date, dei voli, dell’alloggio e delle altre eventuali attività programmate.

TripIt è scaricabile gratuitamente sia su dispositivi iOS che Android.

6 – Casello Typico

Ai buongustai e ai viaggiatori che amano scoprire la tradizione enogastronomica italiana suggeriamo di scaricare Casello Typico, l’app che permette di conoscere e assaggiare i prodotti tipici del territorio.

Si tratta di una vera e propria guida interattiva che suggerisce soste golose nel raggio di circa dieci chilometri dai principali caselli autostradali.

Attraverso la geolocalizzione l’applicazione fornisce al viaggiatore che si trova in autostrada le uscite più vicine per raggiungere ristoranti e aziende produttrici di tipicità enogastronomiche.

Ogni scheda relativa alle soste è corredata da una breve descrizione e dalle recensioni di TripAdvisor e TypiGourmet.

Casello Typico è disponibile sia per dispositivi iOS che Android.

7 – PackPoint – liste per i viaggi

Concludiamo il nostro elenco di app per viaggi con Packpoint, perfetta per chi ha difficoltà ad organizzare i bagagli.

Fare la valigia è un processo che ogni singolo viaggiatore gestisce in maniera differente, a seconda delle proprie esigenze ed abitudini.
La preoccupazione di dimenticare qualcosa o il timore di inserire in valigia indumenti e accessori sbagliati sono i motivi per i quali è consigliabile farsi supportare da uno strumento pensato per fare i bagagli in maniera intelligente.

Attraverso le informazioni inserite dall’utente, quali ad esempio la durata del viaggio, la tipologia e la destinazione il software crea liste personalizzate contenenti una serie di spunti e suggerimenti su cosa inserire in valigia.

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali