informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Voglia di studiare zero? Ci pensa l’università Niccolò Cusano di Milano

Commenti disabilitati su Voglia di studiare zero? Ci pensa l’università Niccolò Cusano di Milano Studiare a Milano

Bisogna iniziare a fare i conti. Non quelli a fine mese che vengono male a tutti ma quelli con la propria natura che, salvo colpi di scena, è umana e, quindi, è fallibile. Questo discorso vale per tutto ma, soprattutto, vale per la formazione dove non è facile fare le scarpe alla voglia di studiare zero. Se vi è capitato o vi sta capitando proprio ora, non vergognatevene e non fate passi indietro. Al contrario. Affidatevi all’università Niccolò Cusano di Milano, una realtà la cui mission aziendale è mettere i vostri interessi al centro di tutto. Se vi siete incuriositi e volete capire come interagiscano tra loro università Niccolò Cusano di Milano e voglia di studiare zero, continuate a leggere. Buon viaggio.

La voglia di studiare zero esiste e non si deve negare. Lo sa bene l’università Niccolò Cusano di Milano che, invece, la ammette e la giustifica ma di certo non la subisce. La sua idea è che, oltre che contrastarla, si possa anche e soprattutto prevenirla attraverso un modus operandi della formazione tutto suo. Nessuno ha la pretesa di essere esaustivo in un solo post ma intanto ecco una prima preziosa infarinatura circa il link che c’è tra voglia di studiare zero ed università Niccolò Cusano di Milano. Ecco tre passaggi cruciali:

1) Scegliete la nicchia in cui stare
Il primo punto di contatto tra la voglia di studiare zero e l’università Niccolò Cusano di Milano è nell’offerta di formazione. La tuttologia non serve a nulla perché annoia voi nello studio ed allontana le aziende che non hanno tempo e voglia di formare personale. Le nicchie, invece, suggerite dalle stesse aziende vi mettono nella fortunata ed invidiabile posizione di studiare qualcosa che piace davvero al mercato del lavoro e che al momento si organizza in queste sei aree tematiche:

  • Economica
  • Giuridica
  • Psicologica
  • Ingegneristica
  • Politologica
  • Formativa

2) Imparate ad usare gli strumenti tecnologici
Il secondo punto di contatto tra la voglia di studiare zero e l’università Niccolò Cusano di Milano è nel perdere la testa altrove perché piacevolmente impegnata in questi anni di studi. Come? Grazie ai tanti strumenti che vedete nel mix di FAD – formazione a distanza e di FIP – formazione in presenza. Cose che potrete iniziare a constatare, comunque, sul sito ufficiale o presso il Learning Center che in città sta qua:

Via Bergamo, 11
Numero Verde 800.98.73.73
Email: informazioni@unicusano.it
Responsabile: dott. Salvatore Maria Loprete Referente: Lorenzo Loprete
Orari di segreteria: 09.00-13.00 – 15.00-19.30

3) Sfruttate le potenzialità del post-laurea
Il primo punto di contatto tra la voglia di studiare zero e l’università Niccolò Cusano di Milano parla dello strumento dello “Stage & Job Opportunities” fatto per farvi entrare al meglio nel mercato del lavoro.

Lo abbiamo detto in apertura e lo confermiamo qua. Non si poteva essere esaustivi in poche righe per cui vi lasciamo il sacrosanto diritto di approfondire il tema della voglia di studiare zero e di come essa sia tratta dall’università Niccolò Cusano di Milano. Come? Prendendo informazioni dal sito, dal blog e dalle pagine social oppure ponendoci domande attraverso l’apposito form informativo.