informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

App per concentrarsi nello studio funzionano?

Potenti app per concentrarsi nello studio funzionano e rendono l’apprendimento più veloce. Incredibile, vero? Invece è proprio così: tutto si digitalizza e lo studio ne giova. Scorpi come si organizzano gli studenti dell’Università Nicolò Cusano di Milano e perché fino a questo momento hai prodotto meno di quando avresti potuto.

Ormai è innegabile, la digitalizzazione ha travolto ogni aspetto dell’esistenza, generando in molti casi impatti e conseguenze positive: per molti versi tutto risulta più semplice, più organizzato, più snello. Anche lo studio, l’apprendimento e la vita universitaria non sono esenti da queste nuove dinamiche e i giorni in cui eravamo sommersi da schemi, appunti, post-it e pile di fogli ci sembrano ricordi poco piacevoli ma ormai lontani.

Del resto non è questa, di certo, un’evoluzione inaspettata e casuale. Gli stessi corsi universitari sono oggi disponibili online al fine di ottimizzare meglio il tempo di studenti impegnati o, semplicemente, all’avanguardia. Per questo abbiamo scelto di intervistare i ragazzi dei corsi più disparati dell’Università telematica Nicolò Cusano di Milano e scoprire come è cambiato l’approccio allo studio, come si sono evolute le tecniche di apprendimento e quali nuovi strumenti sono entrati a far parte della loro quotidianità.

App e studio: i due must have degli studenti Unicusano

Tra le molteplici e, per alcuni versi, sconcertanti risposte ai nostri quesiti è emerso il bisogno di avvalersi delle app per la gestione del tempo e per l’organizzazione dello studio. Agende, planning e calendari cartacei sono stati, a quanto pare, completamente sostituiti da strumenti da potenti app per concentrarsi nello studio:

Il Calendar. “Praticissimo per appuntare gli orari delle lezioni online, le sessioni di studio e gli impegni universitari. Utile per creare planning online da condividere con altri studenti e organizzare tutti i task alla perfezione […] per gli studenti più ansiosi è possibile inserire degli alert, in grado di segnalare eventi importanti con largo anticipo.” Consultabile sia da desk, sia da mobile consente in ogni momento e in qualsiasi luogo, di avere sotto controllo tutti gli impegni, non tralasciando nulla.

Una vera e propria svolta anche per i gruppi studio per cui basterà creare degli eventi e invitare, inserendo semplicemente l’indirizzo di posta dei destinatari, i partecipanti. Se siete amanti di strumenti pratici e rapidi, con Google Calendar potrete, quindi, sostituire agende ingombranti e pesanti che, per quanto organizzate, hanno bisogno di un piano di appoggio e di una biro – che nella maggior parte dei casi non si ha mai a portata di mano – per essere aggiornate.

 

app e concentrazione: come fare?

L’app del Pomodoro. Se non ne avete ancora sentito parlare, dovete recuperare: famosissima in tutto il mondo, questa app gratuita vi aiuterà a gestire il tempo che dedicate allo studio. Il principio di base è semplicissimo: le pause servono e vanno pianificate. Come? Grazie a un timer che impostate direttamente voi e che vi consente di ripartire l’intera sessione di studio in più momenti, scanditi da break indispensabili per mantenere alta la concentrazione. Sembra impossibile? “Provate e vedrete che a fine giornata vi sentirete più produttivi ma meno stanchi!”

Per gli amanti delle “to do list”, arrivano Things ed Evernote

Siete amanti delle to do list? Niente panico: consigliatissime due app ormai testate dagli studenti Unicusano: Things ed Evernote. Entrambe gratuite e, per quanto diverse, interessanti non solo per la capacità di condividere le liste con altri studenti o con coinquilini, ma anche per la possibilità di essere associate al vostro Calendar online! Potrete, infine, creare liste specifiche per topic, contesti, materie di studio e avere sempre i vostri appunti organizzati.

“Anche i nostri colleghi, amanti del cartaceo, sono infatti ormai d’accordo sull’indispensabilità dell’organizzazione dello studio: a partire dal piano di studi e continuando con lo scheduling del lavoro da gestire e da suddividere in vari task e finendo con l’organizzazione e l’archiviazione del materiale didattico è fondamentale avere tutto sotto controllo, in ogni momento.”

Dropbox: app indispensabile per l’archiviazione di documenti importanti

“Per questo vi suggeriamo un ultimo strumento utile per archiviare i vostri documenti, senza correre il rischio di perderli: Dropbox. Oltre a liberarvi completamente dall’ansia di perdere fogli, libretti universitari e materiale importante, è utile per condividere i file con altri studenti o con i vostri genitori. Se siete studenti fuorisede, per esempio, potrete archiviare e ordinare bollette, contratti di affitto e materiale universitario in Dropbox e condividerlo, se vorrete, con i vostri genitori che a distanza, in questo modo, saranno tranquilli.”

Infine, ma non per importanza, un consiglio vogliamo darvelo noi: create una cartella all’interno del vostro Smartphone, chiamatela “Università” e trascinate al suo interno tutte le app per concentrarsi nello studio che vi serviranno per gestire la vita universitaria più facilmente. Poi lasciateci un commento qui sotto e diteci: funziona?

 

Commenti disabilitati su App per concentrarsi nello studio funzionano? Studiare a Milano, tech applicato

Read more

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali